Carte prepagate in bitcoin

Carte prepagate in bitcoin2017-05-16T21:10:43+01:00

Carte prepagate in bitcoin


Introduzione

Ad oggi, purtroppo, sembrerebbe complicato vivere utilizzando solamente bitcoin abbandonando le valute aventi corso legale, in quanto ancora molte attività commerciali non accettano il pagamento in bitcoin.

Nonostante ciò, soprattutto per chi ha già la fortuna di percepire uno stipendio in bitcoin, o per chi desidera convertire parte del proprio in bitcoin, il problema potrebbe parzialmente essere superato utilizzando una delle tante carte prepagate in bitcoin che girano su vari circuiti internazionali come Visa o Mastercard.

Ovviamente, utilizzando una carta prepagata, viene meno il principio base del bitcoin, ovvero la fiducia, essendo necessaria una terza parte che gestirà e controllerà le transazioni tra due o più parti. Infatti, utilizzando una carta prepagata per poter spendere i nostri bitcoin, saremo costretti ad affidarci ad una società esterna che offre il servizio, che in questo caso fungerà da exchange. Facendo ciò perdiamo il pieno controllo dei bitcoin che decidiamo di inviare alla carta prepagata in quanto non saremo più in possesso delle chiavi private, ma del solo indirizzo pubblico.

Per approfondire le differenze tra bitcoin wallet ed exchanges clicca sul seguente tasto

Bitcoin Wallet

Si consiglia infatti, di inviare sul bitcoin wallet collegato alla carta soltanto i bitcoin che si prevede di spendere in un periodo temporale abbastanza breve e, di ripetere l’operazione ogni volta che se ne ha la necessità.


Tipologie di carte prepagate 

Innanzitutto è opportuno fare una prima distinzione tra le carte prepagate in bitcoin. Ne esistono infatti due tipologie:

  • Carte con conversione BTC – EURO immediata al deposito
  • Carte con conversione all’utilizzo

La differenza tra le due tipologie di carte è che nel primo caso, i nostri bitcoin verranno convertiti in euro al momento in cui decidiamo di inviarli al bitcoin wallet collegato alla carta prepagata; nel secondo caso, invece, i nostri bitcoin saranno convertiti in euro soltanto al momento del pagamento presso l’esercizio commerciale munito di pos, o al momento del prelievo presso qualsiasi ATM.


Due tipologie di carte a confronto

In entrambi i casi, ci sono sia aspetti positivi, che negativi, anche se per un utilizzo più “naturale” e sensato del bitcoin, sarebbe consigliabile utilizzare una carta prepagata con conversione all’utilizzo piuttosto che al deposito.

Le carte con conversione immediata al deposito infatti, una volta depostitato l’ammontare di BTC desiderato, diventano delle prepagate classiche. Questo perchè la società che farà da tramite convertirà subito i nostri BTC in euro e ne deterrà il controllo fino a quando non decidiamo di spenderli.

Vediamo i pro e i contro di entrambe le tipologie di prepagate.


Carta con conversione immediata al deposito

L’unico vantaggio di questa tipologia di carta è che se il valore del bitcoin dovesse diminuire successivamente al deposito, l’utente non subirebbe in negativo la volatilità del mercato. Per contro, in caso aumentasse il valore del bitcoin dopo il deposito, sulla prepagata rimarebbe l’esatto ammontare versato inizialmente, senza sfruttare l’aumento di valore. Altro svantaggio di questa tipologia di carte consiste nel fatto che spesso non è possibile entrare nuovamente in possesso dei bitcoin precedentemente depositati, o laddove possibile  occorre prima convertirli e, in un secondo momento inviarli al nostro bitcoin wallet personale, dovendo affrontare doppi costi di conversione.

Tra i vari servizi che offrono questa tipologia di carte elenchiamo i seguenti:


Carta con conversione all’utilizzo

Questa tipologia di carte, a nostro avviso, è molto superiore alla prima, in quanto non ha dei veri svantaggi. L’unico svantaggio potrebbbe verificarsi nel caso in cui il bitcoin diminuisca di valore al momento in cui decidiamo di utilizzare la prepagata. Ma questo problema è facilmente aggirabile non utilizzando la carta (utilizzando intanto gli euro) e aspettando che il valore del bitcoin aumenti nuovamente.

I vantaggi legati a questa tipologia di carte sono i seguenti:

  •  Vengono depositati bitcoin, e tali rimangono fino al pagamento presso un esercizio commerciale o al prelievo presso qualsiasi sportello bancomat.
  • Se vogliamo trasferire nuovamente i nostri bitcoin nel nostro wallet personale, basterà effettuare la transazione e non sarà necessario convertirli.
  • Se il valore del bitcoin dovesse aumentare, saremo in grado di spendere più soldi di quanti depositati.

Per tutti i suddetti motivi, è consigliabile l’utilizzo di una carta prepagata in bitcoin con il sistema della conversione all’utilizzo.

Tra i vari servizi che offrono questa tipologia di carte elenchiamo i seguenti:


Conclusioni

L’utilizzo di una carta prepagata in bitcoin è ad oggi l’unico modo per poter spendere i nostri BTC ovunque, a meno che non vogliate trasferirvi nella Bitcoin Valley di Rovereto, dove è possibile già oggi spendere i propri bitcoin presso moltissime attività commerciali, che a loro volta pagano i propri dipendenti in bitcoin!

Scherzi a parte, consigliamo un attento esame delle varie carte prima di procedere all’acquisto in quanto, nonostante lo scopo sia il medesimo, le varie tipologie di prepagate si differenziano quanto a costi di attivazione, canone annuale, commissioni su prelievo e pagamenti, costi di spedizione, limiti di deposito/prelievo e costi di conversione solo nel caso in cui si scelga una carta con conversione immediata al deposito. Molti dei servizi sopraindicati offrono la possibilità di attivare carte virtuali, che sono indicate per quanti intendono spendere i bitcoin per soli acquisti online, perché con costi inferiori rispetto a una carta fisica.

Nella speranza che l’utilizzo delle carte prepagate in bitcoin sia soltanto un momento di transazione legato alla novità e fiduciosi in un utilizzo del bitcoin diretto senza intermediari nei prossimi anni, consigliamo l’utilizzo di una prepagata in bitcoin, soprattutto se con conversione all’utilizzo.


Per scoprire i vantaggi legati al bitcoin come metodo di pagamento clicca sul seguente tasto

Accettare bitcoin come mezzo di pagamento: VANTAGGI


Per ulteriori informazioni relative alle carte prepagate in bitcoin scrivi a info@bitcoinzone.it

Il sito è in continua evoluzione, iscriviti alla nostra newsletter per essere informato sui nuovi contenuti caricati!